Come parlare di crisi climatica sui social? Ce lo spiega la tiktoker Sofia Pasotto

Durante la puntata di “SEMPRE PIU’ IN FORMA GREEN”, in onda su RID 96.8 FM tutti i mercoledì dalle 12 alle 14, incontro personaggi che ogni giorno promuovono, con i mezzi loro a disposizione, pratiche green. Nel corso del podcast di mercoledì 16 Marzo, insieme alla redazione di Road to green 2020, ho avuto il piacere di intervistare la giovanissima attivista Sofia Pasotto.

Sul suo canale tik tok si presenta con il nome “telospiegasofia” ed ogni giorno porta sul piccolo schermo tante tips super interessanti. Tramite i suoi video condivide messaggi per la salvaguardia ambientale e cerca di spiegare, per l’appunto, quali siano i gesti quotidiani che ognuno di noi può mettere in pratica per diminuire i danni all’ambiente. Piccola si, ma con le idee ben chiare.

Originaria di Mantova, si è laureata in studi internazionali all’Università di Trento ed attualmente sta frequentando il Master of Science di due anni in Climate Change, all’Università di Copenhagen. Attivista per il clima con “Fridays For Future”, divulgatrice contro lo spreco energetico, il cambiamento climatico e tutto ciò che danneggia l’ambiente nel quale viviamo.

Conosciamola meglio.

Sofia Pasotto

Perché hai intrapreso questo percorso sui social?

Ho intrapreso questo percorso perché credo che per risolvere un problema bisogna conoscerlo alla radice, se ne devono conoscere le cause. Ho iniziato a parlare di ambiente sui social per essere ascoltata da un pubblico di giovani. Siamo noi ragazzi a dover cambiare le cose, ogni giorno si può fare qualcosa per rendere il nostro pianeta un posto più vivibile.

Come comunichi le tue idee e i tuoi consigli?

Quello che mi auguro è di riuscire a parlare sempre in modo semplice e divertente. Avevo iniziato a comunicare su Instagram tramite delle clip in cui mettevo degli spezzoni di video, immagini o meme “pop” più conosciuti, così da attrarre l’attenzione. Poi, per fortuna, mi sono evoluta anche su tik tok, dove cerco di trattare di crisi climatica senza usare parole complesse o scientifiche, così che tutti possano comprendermi.

Qual è il riscontro che ricevi sui social?

A volte ricevo un riscontro negativo dalle persone più adulte, che rispondono sempre in modo scontroso. “Tu parli di ambiente ma usi il telefono…”, “Trasferisciti su un eremo…” etc. Quello che cerco di fare è non attaccare o far sentire le persone in colpa, piuttosto far passare il messaggio per cui se ognuno di noi attuasse anche un singolo gesto green e sostenibile al giorno, questo basterebbe a migliorare il nostro pianeta.

Sofia Pasotto

 

Ringraziamo Sofia Pasotto, continueremo a seguire i suoi canali social nella speranza che anche i più giovani si avvicinino sempre di più al mondo ecosostenibile.