barbara

This author barbara barbara has created 97 entries.

Come vivere sostenibile – Il Fatto Quotidiano

Su Il Fatto Quotidiano un interessante articolo che parla di buone pratiche (e dove rivolgersi) per acquistare alimenti e vestiti senza danneggiare l’ambiente e senza sfruttare lavoratori e agricoltori. All’interno dell’articolo, in qualità di Presidente di Road to green 2020, consiglio come evitare filiere poco etiche e non rispettose dell’ambiente. Leggi l’articolo qui.  

Il 2021 che vorrei: meno buoni propositi e più buone azioni

Su BMagazine, il blog del direttore di Fashion News Magazine, il mio augurio per un 2021 all’insegna dell’azione e delle buone azioni. Da pochi giorni è iniziato il 2021, un anno che è stato caricato di aspettative, dopo un 2020 difficile, che ha stravolto le nostre vite sotto ogni punto di vista. Ogni anno i primi giorni di gennaio ci mettiamo a pensare a come vorremmo che fossero i prossimi 12 mesi, stilando elenchi di buoni propositi che spesso ricalcano quelli

Bon ton natalizio ai tempi del coronavirus, tra buone maniere e sicurezza

Da Barbara Molinario, esperta di bon ton e tendenze, un manuale in 10 semplici punti, per trascorrere le festività con eleganza, garbo e, soprattutto, rispettando le direttive anti-contagio Quest’anno il Natale sarà un po’ diverso per molte persone, per alcune, purtroppo, sarà più triste, per la mancanza di cari che non ci sono più.  Saranno festeggiamenti più intimi e raccolti, forse anche più spirituali, che potrebbero aiutarci a riscoprire il piacere della condivisione e il valore di avere accanto le persone

Finalisti #roadtogreen – TG2 Costume & Società

In questo servizio del TG 2 Costume & Società, a cura di Dorotea Gambardella, insieme ai finalisti del contest #roadtogreen e non solo, parlo di moda sostenibile e riciclo creativo. Accessori, bijoux e oggetti di design realizzati da artisti che hanno a cuore la sostenibilità e l’ambiente, utilizzando i materiali di scarto più diversi! Ecosostenibiltà e moda possono camminare insieme e realizzare oggetti armonici e virtuosi!  

Parliamo di body positivity con l’attivista Elisa D’Ospina

Fashion News Magazine da sempre sostiene il “movimento body positivity” che è molto moderno, sia nella diffusione che nell’approccio. Il termine body positive è davvero recente nasce circa nel 2011 quando donne oversize hanno postato dei contenuti sui social, in particolare Instagram, con l’hashtag #BodyPositivity. Ma cosa si intende? Cosa si vuole comunicare? Questo termine è utilizzato per promuovere un messaggio positivo, in particolare è diffuso da chi ha un corpo che non rientra nei canoni cosiddetti “normali” imposti negli ultimi

PoliHub ha un nuovo manager: Enrico Deluchi

È l’ingegnere elettronico Enrico Deluchi il nuovo General Manager di PoliHub, Innovation Park & Startup Accelerator del Politecnico di Milano, con la missione di guidarne le future fasi di crescita e sviluppo, accanto al Presidente, Andrea Sianesi. Triestino di nascita, milanese di adozione, rimane subito folgorato dall’innovazione e fonda la sua prima azienda a 19 anni. Lavora in Italtel, dove nel 1990 inizia ad occuparsi di Internet, dopo un breve passaggio in AT&T, nel 1996, entra in Cisco dove rimarrà per

Hangry Butterflies porta i Disturbi del Comportamento Alimentare DCA alla Nuvola di Fuksas

La Nuvola di Fuksas si apre per la prima volta al cinema giovedì 22 ottobre 2020 alle18:00, quando verrà presentato il documentario Hangry Butterflies – La Rinascita delle farfalle per la regia di Maruska Albertazzi che attraverso i suoi social contribuisce alla sensibilizzazione sui Disturbi del Comportamento Alimentare. Hangry Butterflies – La rinascita delle farfalle dura settantacinque minuti e racconta del primo incontro dal vivo tra un gruppo ragazze che hanno tra i 14 e i 22 anni e stanno guarendo

Ambiente, natura e tecnologia premiati nel corto Punto di rottura diretto da Janet de Nardis

Premiato durante la nona edizione dell’International Tour Film Festival Civitavecchia il cortometraggio Punto di Rottura, opera prima della regista Janet De Nardis, giornalista oltre che direttore e fondatore del Digital Media Fest. Dopo il premio come Migliore Regia Cortometraggio durante la ventiquattresima edizione del Terra di Siena Film Festival, arriva anche il riconoscimento del Civita Film Commission durante la nona edizione dell’International Tour Film Festival Civitavecchia. Lo scopo del Civita Film Commission è di favorire la cultura dell’audiovisivo e sviluppare il
Barbara Molinario Public Relations Management